L’Amministrazione comunale di Francavilla Fontana informa la cittadinanza che proseguono, secondo programma, gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria del verde pubblico cittadino.

Nelle ultime ore si sta diffondendo, con un tam tam mediatico strumentale, l’insoddisfazione di una parte dei cittadini per il ritardo negli interventi di manutenzione del verde pubblico con particolare riferimento alla Periferia Nord – dichiara l’Assessore al ramo Antonio Martina – nello stigmatizzare alcune dichiarazioni, rispetto alle quali valuteremo di rivolgerci alle Autorità competenti, preme sottolineare come la situazione di generale degrado su cui stiamo intervenendo sia frutto di anni di profondo abbandono di diverse zone della Città. Stiamo lavorando per il ripristino di tutte le aree verdi per restituire dignità ai quartieri e ai residenti. Per fare tutto questo occorrono dei tempi fisiologici legati alla mole di lavoro che attende quotidianamente i giardinieri comunali. Da poco più di un mese sono all’opera due nuove unità lavorative che stanno coadiuvando l’unico giardiniere comunale attivo per l’intero territorio cittadino. Sinora il cronoprogramma degli interventi è stato rispettato ed ha restituito dignità al quartiere San Lorenzo, consentendo il recupero alla fruizione pubblica di aree abbandonate a loro stesse da decenni. In questo momento i lavori sono concentrati nel quartiere Peschiera e si stanno cominciando i lavori nella Periferia Nord.

Nel ribadire che ogni intervento necessita di tempi tecnici, mi preme sottolineare – conclude l’Assessore – che non esistono soluzioni definitive, fatta eccezione la cementificazione indiscriminata del territorio, che è molto lontana dalle nostre linee di azione. Occorre operare una manutenzione costante in situazione non emergenziale. A tutto questo arriveremo proseguendo nel solco del lavoro che abbiamo avviato.”

“Sostenere che l’Amministrazione Comunale è indifferente alla tutela del verde pubblico significa semplicemente mentire – dichiara il Sindaco Antonello Denuzzo – Sin dal nostro insediamento abbiamo ribadito che la tutela del verde pubblico rappresenta un aspetto centrale della nostra azione di governo. In ragione di ciò abbiamo destinato somme cospicue alla manutenzione e abbiamo provveduto all’assunzione di due nuovi giardinieri. Restituire ai cittadini spazi pubblici come Parco Tatarella e lo skatepark sono solo i primi passi di una azione che riguarderà l’intero territorio comunale. Perchè ciò avvenga occorre del tempo. Per questo chiedo ai cittadini di avere pazienza.”