L’U.S. Lecce esprime il più profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Semeraro, che dal 1994 al 2012 è stato patron ed azionista di rifermento del sodalizio giallorosso. Giovanni Semeraro ha scritto pagine indelebili della storia del calcio leccese. I risultati sportivi sotto la sua gestione hanno consolidato e rafforzato la notorietà del club a livello nazionale. Tutta la famiglia dell’U.S. Lecce si stringe attorno al dolore che ha colpito la famiglia Semeraro.

“Oggi é un giorno triste, perché ci porta via un salentino eccezionale, che ha dato lustro alla storia di questa nostra terra, che ci ha regalato traguardi, costruito ambizioni e poi esperienze straordinarie che ci hanno donato notorietà e fama. Giovanni Semeraro è stato un uomo generoso, ma anche un grande innovatore. Un imprenditore di successo, pur rimanendo carico di umiltà e attenzioni. Un pezzo di storia che nessuno potrà cancellare e che ci accompagnerà sempre, perché dovrà essere stimolo ma anche ricchezza valoriale”.

Lo scrive in una nota il senatore Dario Stefàno, vicepresidente Partito Democratico a Palazzo Madama, a seguito della notizia relativa alla scomparsa di Giovanni Semeraro, già patron del Lecce calcio.