Da lunedì 8 giugno “Kyma Ambiente – Amiu” riprenderà lo spazzamento meccanico notturno.

Terminato il lockdown, l’azienda sta progressivamente ripristinando le attività sospese a causa dell’emergenza sanitaria. Lo spazzamento meccanico era stato sostituito dall’igienizzazione di strade e marciapiedi tramite lance da alta pressione, attività che non prevedeva lo spostamento delle auto, difficilmente attuabile con la quarantena in corso.

Rientrata l’emergenza, invece, i cittadini potranno tornare a spostare le auto dalle zone mensilmente interessate dal servizio, poiché contestualmente alla ripresa del servizio riprenderà la rimozione notturna dei mezzi in divieto di sosta.

«Insieme alla Polizia Locale e all’assessore Gianni Cataldino – ha spiegato l’assessore Paolo Castronovi – abbiamo definito le attività da porre in essere per ripristinare il servizio. Fondamentale, anche per questa ripartenza, sarà la collaborazione dei cittadini: ci appelliamo al loro buon senso affinché la rimozione sia davvero l’opzione più remota».

Il calendario dello spazzamento meccanico notturno è consultabile sul sito istituzionale di “Kyma Ambiente – Amiu”, all’indirizzo www.amiutaranto.it.