Ripartono le operazioni vaccinali con siero AstraZeneca: a partire da ieri, infatti, sono riprese le attività di vaccinazione dei carabinieri e dei poliziotti in servizio nella provincia ionica.

Il personale medico dell’Arma procederà alla vaccinazione di circa 50 carabinieri ogni giorno, fino a venerdì, utilizzando così le dosi finora a disposizione. La Polizia di Stato, invece, vaccinerà 60 persone al giorno.

Come da calendario, inoltre, sono partite oggi le vaccinazioni domiciliari per gli over80 impossibilitati alla deambulazione e già prenotati. Sono stati vaccinati i primi anziani, utilizzando i sieri Moderna e Pzifer-Biontech, grazie a equipe sanitarie appositamente organizzate dal Dipartimento di Prevenzione. Le vaccinazioni domiciliari proseguiranno anche domani.