Si è svolto ieri un proficuo incontro tra il Sindaco Melucci, assessori e tecnici del Comune e una delegazione di Cassa depositi e prestiti.

Si tratta di un primo incontro interlocutorio in cui si è avviato un processo di collaborazione tra le due realtà che darà vita ad una fase di condivisione e partecipazione ad una serie di grandi progetti strategici che indirizzeranno la transizione ecologica ed economica della città seguendo la visione strategica dell’Amministrazione contenuta in Ecosistema Taranto.

Si lavorerà da subito ad una convenzione quadro con CDP che si è mostrata interessata ad alcuni progetti topici in atto fra cui recupero e rigenerazione urbana dell’Isola Madre tramite lo strumento del social Housing e le grandi infrastrutture ecologiche contenute nel nuovo Pums (Piano Urbano Mobilità Sostenibile) oltre l’efficientamento energetico degli edifici comunali.

Una collaborazione strategica con un importante stakeholder nazionale che mira a realizzare una serie di investimenti in grado di trasformare radicalmente l’immagine, di potenziare gli strumenti di welfare, di accelerare la riconversione ambientale e industriale e di rigenerazione urbana della citta.