Dopo l’azione congiunta a Talsano, Polizia Locale e Polizia di Stato hanno effettuato un corposo intervento a Paolo VI, altro importante quartiere del vasto territorio cittadino.

Restituire legalità e fiducia attraverso un lavoro utile a smantellare situazioni che i cittadini rispettosi delle norme devono subire è l’impegno che l’amministrazione Melucci si è dato. Nonostante resistenze evidenti, gli agenti con la collaborazione di Amiu e numerose autogru hanno operato per riportare a normalità situazioni evidenti da tempo.

Sono stati sequestrati 30 motocicli, auto e camper nonché smantellata una costruzione abusiva adibita ad uso bar.

Non ci interessa la repressione fine a se stessa – fa sapere l’assessore alla polizia locale e sviluppo economico Gianni Cataldino – infatti adottiamo una certa elasticità con chi si trova in situazioni di irregolarità ma provvede a mettersi in regola o elimini le irregolarità stesse. Il territorio verrà costantemente presidiato e un passo alla volta vogliamo che i cittadini responsabili percepiscano un incremento della sicurezza grazie anche alla collaborazione crescente con le istituzioni”.