foto da archivio

In Città Vecchia, gli equipaggi della Squadra Volante hanno denunciato un noto parcheggiatore abusivo per violazione del Daspo Urbano già adottato nei suoi confronti dal Questore di Taranto dr. Giuseppe Bellassai.

L’uomo è stato rintracciato dai poliziotti nei vicoli del Borgo antico mentre continuava a svolgere l’illecita attività. Altri due parcheggiatori abusivi sono stati individuati dai poliziotti del Commissariato Borgo mentre esercitavano l’illecita attività. Nei confronti di uno dei due, destinatario anche di un provvedimento di sorveglianza speciale e con molti pregiudizi penali a suo carico, è stato adottato il verbale di allontanamento. L’altro, già destinatario di Daspo Urbano, è stato denunciato per inottemperanza alle prescrizioni del provvedimento.

Sei sono le denunce per inosservanza del provvedimento del foglio di via obbligatorio dal Comune di Taranto nei confronti di altrettanti soggetti controllati che non hanno saputo dare valide spiegazioni circa la loro presenza nel Comune.

Analoghi controlli, inseriti nel Progetto “Comunità Sicure”, si sono svolti nei Comuni di Grottaglie, Manduria e Palagianello, per un totale di più di 200 persone ed altrettanti veicoli, con innumerevoli attività di somministrazione di alimenti e bevande e circoli ricreativi.