“Splendida notizia per Taranto la pronuncia del Consiglio di Stato per la costruzione del nuovo ospedale San Cataldo. La sentenza odierna si è pronunciata favorevolmente circa la possibilità di effettuare lavori nelle ore notturne e su alcune autorizzazioni in deroga, basandosi sul regolamento edilizio del Comune di Taranto che effettivamente non pone questo tipo di limitazioni per le opere di pubblica utilità.

Questa pronuncia costituisce un fatto importante per Taranto, poiché pone finalmente il lascia passare alla costruzione del tanto atteso Ospedale.

Mi auguro che adesso si possa procedere speditamente all’aggiudicazione definitiva dei lavori da parte di Invitalia e si attivino tutte le procedure per cantierizzare il nuovo ospedale promesso ai tarantini ed ai pugliesi, necessario per assolvere alle esigenze socio-sanitarie del territorio.

Taranto non può più aspettare, ora più che mai serve una Sanità pubblica con strutture idonee all’altezza anche delle crescenti sfide cui la natura purtroppo ci sottopone.”

E’ quanto comunica con una nota sui social l’assessore regionale Mino Borraccino.