Taranto
foto social Rinaldo Melucci
Pubblicità in concessione a Google

Taranto cresce come destinazione turistica, grazie a SailGP e approdi crocieristici. Non lo diciamo noi, lo certifica la Marina Militare comunicando che nel 2021, nonostante la pandemia, il Castello Aragonese ha registrato un +40% di presenze turistiche.”

Pubblicità in concessione a Google

E’ quanto dichiara Rinaldo Melucci, il già Sindaco di Taranto, attraverso i suoi canali social. “È un risultato eccezionale, che premia i nostri sforzi per costruire un’immagine diversa della città. Con SailGP abbiamo messo il Castello Aragonese al centro di un evento di portata internazionale, è stata una delle mete più significative per i visitatori sbarcati dalle navi da crociera, tutto questo ha prodotto un’accelerazione dei numeri che ha sbaragliato anche gli ostacoli posti dal Covid.”

In condizioni di normalità, gli effetti sarebbero stati ancor più dirompenti. Per questo la nostra prospettiva è quella di investire ancora in questa direzione: abbiamo già fatto in modo che gli approdi crocieristici aumentassero nel 2022 e lavoreremo affinché SailGP torni a disputarsi nelle nostre acque, dopo la pausa di quest’anno dovuta alla brusca interruzione della nostra esperienza amministrativa.” prosegue Melucci.

Soprattutto, continueremo a sostenere l’impegno della Marina Militare nel preservare quella straordinaria testimonianza storica e culturale che è il Castello Aragonese, impegno per il quale sentiamo di ringraziare il comandante di Marina Sud, l’ammiraglio Salvatore Vitiello, il curatore del castello, l’ammiraglio Francesco Ricci, i comandanti della struttura che si sono avvicendati negli ultimi mesi, Vito Mannara e Sergio Lamanna, e tutto il personale che con tanta dedizione accoglie turisti e visitatori, accompagnandoli in un meraviglioso viaggio nella storia di un luogo simbolo della città.” Conclude il messaggio.

Pubblicità in concessione a Google