Simona Carpignano è la giovane italiana, di 30 anni, tarantina, morta nella tragedia di Marsiglia.

Da circa sei mesi si era trasferita a Marsiglia per trovare un lavoro e che viveva in uno dei palazzi crollati nel centro di Marsiglia a rue d’Aubagne. La giovane aveva raggiunto un suo caro amico che in quella città aveva trovato una occupazione.