Sabato 22 e domenica i 23 febbraio entrano nel vivo i festeggiamenti per il Carnevale Tarantino.

Il programma dei festeggiamenti

Sabato dalle 18 in poi, la zona pedonale di via D’Aquino e via di Palma sarà invasa da artisti di strada che riempiranno di musica e colori il Borgo. Mentre la street band Bandarisció attraverserà le vie, acrobati, trampolieri, danzatori, bolle di sapone, attireranno bambini e adulti e coloreranno le strade.

Domenica mattina, invece, tutta dedicata ai più piccoli con cantastorie, Babù Bolle, Mictomatti e tanti altri. Due meravigliose giornate di Carnevale organizzare dal Comune di Taranto in collaborazione col Circo Teatro Viaggiante “PACHAMAMA”.

Martedì 25 alle ore 15.30 si svolgerà invece la festa di Carnevale che il Centro della Cultura per l’Infanzia ha organizzato in occasione del Martedì Grasso.

Marti: “Un carnevale ricco di colori e allegria”

Dopo il successo dello scorso anno, anche quest’anno abbiamo voluto regalare ai bambini un Carnevale pieno di allegria e colori.” – ha dichiarato l’assessore alla cultura Fabiano Marti – “Ci piacerebbe che le famiglie riempissero le strade del Borgo in maschera.”

Cinquepalmi: “Una festa dedicata ai più più piccoli”

Un modo diverso di festeggiare il Carnevale in maniera allegra e originale”, commenta l’Assessore alla Pubblica Istruzione Deborah Cinquepalmi invitando tutti i bambini a partecipare alla festa di Carnevale del Martedì Grasso – “programmato per stupire i più piccoli con la presentazione inedita di Pinocchio e l’allegria di letture ad alta voce e animate di storie dedicate”.