Pubblicità in concessione a Google

Nei giorni scorsi un equipaggio della Volante impegnato al Quartiere Paolo Sesto nei consueti servizi di controllo del territorio, giunto nel piazzale antistante al centro commerciale, è stato avvicinato dal personale dipendente dell’ipermercato che ha segnalato  la presenza nella zona di un giovane notoriamente dedito ai furti.

Pubblicità in concessione a Google

Dopo alcuni minuti ed altre due simili segnalazioni i poliziotti hanno notato il giovane uscire frettolosamente da un negozio per salire a bordo di un Motociclo è ripartire a gran velocità.

Il ragazzo accortosi della presenza dell’auto della Polizia, con manovre spericolate, salendo sui marciapiedi e percorrendo contromano le rampe d’accesso al piazzale, ha cercato di sfuggire ad un eventuale controllo dei polizotti che con la loro auto lo seguivano a breve distanza.

Dopo qualche centinaio di metri, nell’affrontare una curva ad elevata velocità il fuggitivo ha perso il controllo del mezzo cadendo rovinosamente sull’asfalto.

Gli agenti, che come detto gli erano dietro, di qualche centinaia di metri lo hanno così immediatamente fermato.

Dagli accertamenti è risultato che quest’ultimo  è attualmente sottoposto al regime degli arresti domiciliari ed è inoltre privo della patente di guida perché mai conseguita. Il mezzo sul quale viaggiava è risultato senza la prevista assicurazione e privo della periodica revisione.

Dopo quanto accertato è stato denunciato in stato di libertà per il reato di evasione e guida senza patente. Lo scooter è stato posto sotto sequestro.

Pubblicità in concessione a Google
Articolo precedenteMeteo, Vortice di gelo in arrivo su Taranto. Si scende a 7°. Martina Franca 4°. Crollo termico
Articolo successivoSi introduce furtivamente in casa al mare, Ruba marsupio e auto. In manette tarantino