La straordinaria perturbazione meteorica del 10 luglio scorso con l’intensa precipitazione, ha procurato non pochi disagi agli abitanti dell’isola Madre.

Lungo Salita San Martino si è verificata la fuoriuscita di liquami dalla rete fognaria che hanno invaso anche l’ultimo tratto di via Duomo con un ininterrotto torrente maleodorante. L’amministrazione, attraverso i funzionari dell’ufficio Risanamento, ha prontamente allertato i responsabili dell’AqP, che hanno provveduto a riparare il guasto. L’intero tratto stradale è stato sottoposto infine ad adeguato lavaggio riportando la zona alla normalità.