Grazie alla partecipazione al Bando “SMART GO CITY”, finalizzato al rinnovo del parco automobilistico del TPL urbano, il Comune di Taranto muove un altro passo in direzione della mobilità sostenibile.

Infatti il dirigente della Polizia Locale, in base all’esito della valutazione della commissione giudicatrice,  ha provveduto con determina dirigenziale  all’aggiudicazione.

“Su indicazione del sindaco Melucci- fa sapere l’assessore alla polizia locale Gianni Cataldino – le direzioni della Polizia Locale e delle Società Partecipate insieme ad Amat hanno redatto il progetto e predisposto la documentazione che ha portato a questo ennesimo risultato positivo. In linea con le direttrici del Pums vogliamo rendere Taranto una città sempre più tesa all’utilizzo del trasporto pubblico”.

“Un altro passo avanti – commenta l’assessore alle società partecipate Paolo Castronovi – nella direzione della mobilità sostenibile. Con l’uso di questi mezzi avviamo l’applicazione di quanto già previsto nel PUMS in riferimento alla riduzione delle emissioni”.