Le Frecce Tricolori a Taranto: “uno show fantastico”. I forestieri presenti: “questà città è bellissima”

567

Dopo 21 anni la Pattuglia Acrobatica delle Frecce Tricolori torna a sorvolare il cielo di Taranto. Uno spettacolo che ha lasciato incantati grandi e piccini. Uno show che ha dato la possibilità di mostrare ai tanti turisti e curiosi intervenuti in occasione del Giuramento della Aeronautica, quanto sia bella la città dei due mari.

Per l’occasione parte del centro è stato riservato al passeggio pedonale. Tantissima gente nel Borgo.

Una giornata di festa, una giornata che ha permesso alla città di mostrarsi in tutta la sua bellezza.

Le Frecce Tricolori, il cui nome per esteso è Pattuglia Acrobatica Nazionale, costituente il 313º Gruppo Addestramento Acrobatico, sono la pattuglia acrobatica nazionale (PAN) dell’Aeronautica Militare Italiana, nate nel 1961 in seguito alla decisione dell’Aeronautica Militare di creare un gruppo permanente per l’addestramento all’acrobazia aerea collettivadei suoi piloti.

Con dieci aerei, di cui nove in formazione e uno solista, sono la pattuglia acrobatica più numerosa del mondo, ed il loro programma di volo, comprendente una ventina di acrobazie e della durata di circa mezz’ora, le ha rese le più famose.

Dal 1982 utilizzano come velivolo gli Aermacchi MB.339 A/PAN MLU, e la sede è l’aeroporto di Rivolto (UD).

Le spettacolari foto delle Frecce Tricolori a Taranto