foto: questura Taranto

Il personale del Commissariato di Manduria ha rinvenuto, in aperta campagna,

nascosto tra gli arbusti, un armadio con la serratura forzata e contenente tre fucili da caccia di cui due doppiette. Dopo gli esami della Polizia Scientifica, è emerso che le armi sono provento di un furto perpetrato nel brindisino lo scorso mese di giugno