Proseguono i controlli nei cantieri edili finalizzati alla verifica della regolarità delle posizioni lavorative degli operari e dell’osservanza della normativa antiinfortunistica.

Gli agenti del Commissariato di Martina Franca sono intervenuti in un cantiere del martinese per il cestello di un montacarichi che oscillava dall’alto della strada pedonale pericoloso non solo per gli operai ma anche per i pedoni di transito. In collaborazione con il personale dell’Ispettorato del Lavoro di Taranto, sono state rilevate numerose violazioni al decreto sulla sicurezza sui luoghi di lavoro.