Gli agenti del Commissariato di Martina Franca hanno recuperato un trattore, abilmente nascosto tra la vegetazione, asportato poche ore prima da un’azienda olivicola del martinese.

Con la perlustrazione minuziosa di tutti i terreni agricoli della zona e delle masserie o casolari abbandonati lungo il percorso che i ladri avrebbero potuto seguire, i poliziotti hanno rinvenuto il trattore in un fondo abbandonato a circa 3 km dal luogo del furto, probabilmente per essere recuperato con calma dai malfattori. La ricompensa per i poliziotti sono i ringraziamenti che il proprietario ha espresso al Questore Giuseppe Bellassai per la tempestività e l’impegno dimostrato nel recuperare un mezzo agricolo vitale per l’attività del piccolo imprenditore.