Una Volante del Commissariato di Martina Franca, dopo una segnalazione giunta al 113, è intervenuta in soccorso di un’anziana che all’interno di un bar del centro chiedeva aiuto perchè non ricordava né la strada di casa né il motivo per il quale si trovasse lì.

Dopo aver calmato la donna ultraottantenne, peraltro priva di documenti, i poliziotti sono riusciti a rassicurarla, dinanzi a una tazza di tè, e ad acquisire pochissime indicazioni sulla sua identità e su quella dei parenti prossimi, a suo dire lontani da Martina Franca.

Gli agenti si sono quindi rivolti ai Servizi Sociali del Comune di Martina Franca per le prime cure del caso e grazie anche alla collaborazione di un’assistente sociale, è stata rintracciata una delle figlie della donna residente in un Comune limitrofo alla quale è stata affidata.

“Controllare il territorio – afferma il Questore di Taranto, Giuseppe Bellassai – per la Polizia di Stato significa sopratutto salvaguardare i più deboli, partendo dalle verifiche dirette degli agenti ma anche dalle segnalazione dei cittadini al 113”.