Siamo tornati a Parco Cimino – fa sapere l’assessore Viggiano – per controllare lo stato dei lavori. Procediamo con i lavori alla passeggiata a mare, con il completamento di 300 m di passerella.

Stiamo riattivando il laghetto artificiale dopo la sostituzione del sistema idraulico, fondamentale per il completo ripristino di una delle perle del nostro parco comunale.

E ancora manutenzione del verde meccanizzata e, dulcis in fundo – conclude l’assessore Viggiano, il posizionamento dei nidi marchiati ecopamar per accogliere pipistrelli, upupe e cinciallegre.”.