A poche settimane dall’avvio dei solenne festeggiamenti in onore di San Ciro i maestri della pira iniziano a costruire la camera e il comignolo dal quale si innalzerà tutta la foc’ra del Santo Patrono di Grottaglie.