Il personale del Commissariato di Martina Franca ha tratto in arresto un uomo per tentato furto e porto abusivo di coltello.

I poliziotti, impegnati in questi mesi estivi in una capillare azione di controllo del territorio con particolare attenzione al contrasto dei furti nelle abitazioni dislocate nell’agro di Martina, hanno ricevuto la segnalazione della presenza di un uomo impegnato a forzare la porta d’ingresso di una casa. Arrivati sul posto, hanno sorpreso il ladro ancora in azione. Vano è stato il suo tentativo di fuga: gli agenti lo hanno bloccato nelle campagne circostanti dopo un breve inseguimento.

L’uomo è stato trovato ancora in possesso di un paio di guanti, di una torcia elettrica e di un coltello a scatto. Accompagnato negli uffici del Commissariato, l’uomo è stato tratto in arresto.