foto social Questura Taranto

50 grammi di cocaina, 45 grammi di eroina, 62 stecche di hashish e quasi mille euro di banconote, oltre al materiale per il confezionamento delle dosi: è il risultato di un’operazione antidroga dei Falchi in Città Vecchia.

I due giovani pusher utilizzando due locali attigui al piano terra di uno stabile, si erano anche suddivisi i compiti e le sostanze stupefacenti da spacciare. Dopo qualche giorno di appostamento, reso estremamente difficile dai vicoli angusti, i Falchi hanno bloccato i due giovani: l’uno era intento a vendere una dose di hashish, l’altro dopo un disperato tentativo di fuga.

Recuperando un mazzo di chiavi in possesso di quest’ultimo, i poliziotti hanno aperto uno dei due locali ben custodito da una porta blindata, rinvenendo la cocaina, l’eroina, le banconote di piccolo taglio e tutto il materiale necessario per il confezionamento delle sostanze trovate.

Nel locale attiguo, anche questo protetto da una porta blindata, sono state recuperate le stecche di hashish confezionate e già pronte per lo spaccio.

I due sono stati arrestati in flagranza di reato.