Accolgo con piacere la decisione presa dal Ministero dello Sviluppo Economico di prorogare alle ore 12 del 26 gennaio 2019 il termine di scadenza dell’avviso pubblico dedicato all’area di crisi industriale complessa di Taranto.” Questo il commento del deputato del M5S Gianpaolo Cassese, componente della Commissione Attività Produttive, che ha annunciato la notizia attraverso i social.

Una notizia positiva – aggiunge Cassese, ufficializzata da una circolare ministeriale, che certamente sarà accolta favorevolmente dalle imprese che avranno un arco temporale più lungo per per elaborare i propri progetti.

Ho ricevuto in queste settimane molte sollecitazioni dal territorio affinchè da parte del MISE venisse data questa opportunità alle iniziative imprenditoriali dell’area e non mi sorprende che il Ministero abbia optato per questa decisione.

Da parte mia e del M5S resta fermo il massimo impegno a favorire ogni intervento utile al rilancio di Taranto. Questo obiettivo – conclude Cassese – deve restare la priorità.