Il Taranto FC 1927 si è assicurato  le prestazioni agonistiche del centrocampista under classe 2000 Antonio Marino.

Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Napoli dove si è messo in evidenza soprattutto nella Primavera della squadra partenopea, Marino, è reduce dall’esperienza positiva in quel di Latina dove era stato girato in prestito dallo stesso Napoli per proseguire il suo percorso di crescita. Il Taranto ha puntato con convinzione i riflettori sul ragazzo e ritiene che in riva allo Ionio il giocatore possa esprimere al meglio tutto il suo potenziale. Tatticamente potrebbe giocare da interno di centrocampo, ma per la sua duttilità potrebbe adattarsi anche da esterno.

Dopo Vincenzo Masi è il secondo under 2000 che va a collocarsi nella zona nevralgica del campo.