La volontà di operare anche in periferia con interventi ripetuti ha portato ad una nuova azione congiunta tra Polizia Locale e Polizia di Stato.

A Talsano gli agenti erano intervenuti la settimana scorsa con una serie di sanzioni e sequestri. È stata inoltre operata una demolizione di una pensilina in Viale Europa dove era allocato un venditore itinerante e sottoposti a sequestro e allontanamento per occupazione del suolo pubblico altre attività commerciali abusive. Sono stati inoltre sottoposti a controllo numerosi veicoli ed emesse sanzioni per guida senza cintura.

“Siamo intervenuti con la consapevolezza che per affermare il principio di legalità e aumentare la percezione di sicurezza – fa sapere l’assessore Cataldino – serve una presenza costante sul territorio. Vogliamo restituire ai tarantini fiducia in chi deve tutelare la legalità e allo stesso tempo garantire a chi vuole agire fuori dalla norma che sarà sempre più difficile farlo. Questo è uno degli obiettivi prioritari che l’amministrazione Melucci si è dato”.