La Squadra Amministrativa della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Taranto ha effettuato diversi controlli agli esercizi commerciali ed ai circoli privati, riscontrando numerose violazioni amministrative in materia di somministrazione e bevande.

Nei confronti di un circolo ricreativo del Quartiere Tamburi, è stata elevata la sanzione di 5mila euro per mancanza della relativa licenza e sono stati sottoposti a sequestro amministrativo 7 apparecchi da intrattenimento non conformi con relativa sanzione di quasi 10mila euro.

Sempre sul Quartiere Tamburi l’attività di controllo ha portato al sequestro contro ignoti di ingenti quantitativi di molluschi bivalvi abbandonati sul banchetto abusivo di vendita dal gestore che, probabilmente accortisi della presenza dei poliziotti, ha ben pensato di abbandonare anche la merce. Attese il loro pessimo stato di conservazione, le cozze sono state immediatamente distrutte con compattatore.