bike sharing

Sono ormai terminati i lavori di installazione delle 5 ciclostazioni che costituiranno il primo nucleo della rete di bike sharing voluta dall’amministrazione Melucci.

Il sindaco Rinaldo Melucci, accompagnato dall’assessore all’Ambiente Paolo Castronovi, ha visitato ieri la postazione già installata all’ingresso di Villa Peripato, in via Viola.

In queste ore si sta ultimando l’installazione di altre quattro postazioni nei pressi dei Giardini Viriglio, in piazza Castello, in piazza Dante all’esterno della Biblioteca Acclavio e in corso Vittorio Emanuele II a Talsano.

«Questo è un altro grande segnale di cambiamentole parole del primo cittadino –, la transizione della città verso un modello urbano pienamente sostenibile compie un altro passo.

Presto, con il potenziamento del servizio di noleggio di monopattini elettrici, con l’acquisto di bus ibridi e con la prospettiva delle BRT, spostarsi a Taranto sarà un’esperienza completamente diversa».

A regime, le 5 ciclostazioni saranno equipaggiate ognuna con 10 biciclette.

Delle 50 biciclette complessive, 35 saranno a pedalata muscolare e 15 a pedalata assistita.