Pubblicità in concessione a Google

Il Sindaco Rinaldo Melucci inaugurerà, alla presenza del Dirigente della Sovrintendenza per le Province di Taranto, Lecce e Brindisi arch. Maria Piccarreta, il cantiere della Masseria Solito domani 31 luglio alle ore 10:00.

Pubblicità in concessione a Google

Diventerà il Mudit, Musei degli illustri tarantini e casa di Cesare Giulio Viola. Un ampio progetto di restauro, recupero, riqualificazione, adeguamento funzionale e tecnologico della masseria Solito sita in via Plateja.

Un progetto che trasformerà l’immobile in un grande polo culturale nel quartiere Tre Carrare Battisti.

Più di un secolo fa questo vecchio fabbricato era una masseria e questa parte di Taranto era campagna. Era di proprietà della famiglia Viola, dove il famoso scrittore e commediografo Cesare Giulio trascorse infanzia e giovinezza. Oggi e’ difficile anche vederla, inghiottita da strade e palazzi, lungo via Plateja.

Via libera definitiva al MUDIT quindi, il museo degli illustri tarantini. Dal rudere della Masseria Solito di via Plateja nascerà un grande polo culturale. Masseria Solito diventerà un contenitore culturale di eccellenza ed ospiterà oltre al mudit anche una biblioteca di comunità. Sarà realizzata una grande piazza urbana con un’arena all’aperto nel cuore del quartiere Tre carrare.

Pubblicità in concessione a Google