E’ stato sottoscritto, presso il Comando della Polizia Locale di Taranto, il Protocollo di intesa tra il Questore Giuseppe Bellassai ed il Sindaco Rinaldo Melucci.

L’impegno della Polizia

La Questura si impegna a fornire al Comune utili supporti per lo svolgimento di attività formative dedicate alla formazione iniziale, alla qualificazione ed all’aggiornamento in tematiche che non sono di specifica competenza degli operatori della Polizia Locale, quali immigrazione clandestina, contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, protocolli operativi nelle attività di ordine pubblico.

Il supporto del Comune

Il Comune di Taranto fornisce interventi logistici che possano favorire l’espletamento delle attività della Questura.

Il commento del Questore

“Questo Protocollo – dichiara il Questore – è il risultato del rapporto di collaborazione con il Comune di Taranto che abbiamo inteso avviare sin dal mio arrivo nella provincia jonica e suggella anche l’attività che stiamo portando avanti da circa tre mesi: una presenza capillare sul territorio che vede affiancata la Polizia Locale alla Polizia di Stato nel tentativo di contrastare quei determinati fenomeni che attecchiscono nel centro storico e che contribuiscono a segnare il sentimento di insicurezza dei cittadini.”