facoltà di economia
Pubblicità in concessione a Google

In vista della possibile ripresa in presenza delle lezioni, il sindaco Rinaldo Melucci ha avviato una ricognizione delle sedi universitarie cittadine, partendo dalla facoltà di Economia in via Lago Maggiore.

Pubblicità in concessione a Google

La valorizzazione della struttura, insieme a quella di tutte le altre di proprietà del Comune di Taranto e in uso all’università degli studi “Aldo Moro”, sarà argomento della riunione della cabina di regia prevista dall’accordo di programma con l’università, convocata per il prossimo 8 giugno.

«Vogliamo confermare la proficua collaborazione che fino a oggi ha consentito all’università tarantina di progredire – le parole del primo cittadino –, rilanciando su alcuni asset come l’offerta di impianti sportivi per i nostri studenti.

Il lavoro di profonda riqualificazione che stiamo compiendo in città ci offre l’opportunità di ipotizzare anche la realizzazione di una sede cittadina del CUS, utilizzando gli impianti che stiamo realizzando nel quartiere Salinella, dove è situata Economia. Il nuovo stadio di atletica, il PalaRicciardi già riqualificato, tutto ciò potrebbe essere messo a sistema per gli studenti della facoltà di Economia.

Siamo anche soddisfatti dello slancio verso l’innovazione e la sostenibilità che arriva dall’installazione di una colonnina di ricarica per veicoli elettrici all’interno del recinto della facoltà di Economia: lavoreremo affinché questi sforzi siano patrimonio anche per tute le altre sedi universitarie».

Pubblicità in concessione a Google