Via i camper da Torretta Sgarrata grazie anche alle segnalazioni di cittadini responsabili.

Ferragosto è passato ma non l’impegno della Polizia Locale per garantire un’estate serena a tarantini e turisti. La definizione di un area camper attrezzata nella nostra città è un obbiettivo a breve termine dell’amministrazione Melucci per poter dare risposta in servizi  ai tanti amanti di questo tipo di turismo che vogliono visitare il nostro territorio. Intanto però questi mezzi  non possono sostare o, a volte, anche transitare in aree destinate alla balneazione perché sono sprovviste degli attacchi necessari affinché ad esempio non ci sia uno sversamento improprio nei terreni o iin acqua.

“Per questo – fa sapere l’assessore Gianni Cataldino – la  Polizia Locale coordinata dal commissario capo Tina Accoti e la Polizia di Stato sono intervenuti congiuntamente nell’isola amministrativa di Taranto, in località Torre Sgarrata , per far sgomberare molti camper che spostavano abusivamente sugli scogli.  Sono stati controllati 7 camper e comminate 7 sanzioni per non rispetto dell’ordinanza di divieto di campeggio e sosta. Inoltre sono stati elevati tre verbali di cui due per mancanza di assicurazione con relativo sequestro e uno per mancata revisione del mezzo. Provvederemo a breve a impedire l’accesso agli scogli con veicoli per preservare il meraviglioso paesaggio che è patrimonio di tutti e come tale va tutelato”.