La crisi di governo appare ormai inevitabile: poco prima delle 17 il leader della Lega Salvini ha varcato il portone di palazzo Chigi per un nuovo incontro con il premier Conte. Subito dopo anche Luigi Di Maio è rientrato a palazzo Chigi dove in mattinata aveva incontrato i capigruppo pentastellati Francesco D’Uva e Stefano Patuanelli. Lo staff del vicepremier ha precisato che Di Maio è al lavoro nel suo ufficio e che quindi non sta partecipando al vertice con Conte e Salvini. Intanto il presidente della Camera Roberto Fico e la presidente del Senato Elisabetta Casellati sono stati convocati al Quirinale dal capo dello Stato Sergio Mattarella. (fonte Corriere)