A.Mittal: crolla piano calpestio, no feriti

Un incidente senza conseguenze per i lavoratori si è verificato questa mattina nell’area agglomerazione dello stabilimento siderurgico ArcelorMittal di Taranto. Lo rende noto l’Usb, precisando che “un piano di calpestio è crollato negli impianti OMO2, in una torre con nastri trasportatori, dove a causa dell’usura dei rulli si sono depositate quantità di materiale in eccesso che hanno provocato il cedimento di una lamiera della struttura con chiari ed evidenti segni di usura e corrosione”.