Sono stati banditi nuovi concorsinella Polizia di Stato.

Il primo prevede l’assunzione di81 medici,il secondo 30 atletidelle Fiamme oro e il terzo 654 allieviagenti. Chi è in possesso dei requisiti previsti dal bando diconcorso può presentare la domanda attraverso la procedura informatica disponibile.

Concorso pubblico 654 allievi agenti della Polizia di Stato

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami” del 9 novembre 2018 è pubblicato il concorso pubblico, per esame e titoli, per l’assunzione di 654 allievi agenti della Polizia di Statoriservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale in servizio o in congedo, indetto con decreto del Capo della Polizia dell’ 8 novembre 2018.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dalle ore 00.00 del 10 novembre 2018 alle ore 23.59 del 10 dicembre 2018, utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile all’indirizzo https://concorsionline.poliziadistato.it (cliccando sull’icona “Concorso pubblico”). Il candidato potrà accedere al portale utilizzando il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), con le proprie credenziali (username e password), che dovranno essere richieste ad uno degli identity provider accreditati presso l’Agenzia per l’Italia Digitale (A.G.I.D.), come da informazioni presenti sul sito istituzionale www.spid.gov.it.

Il candidato dovrà inoltre essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui personalmente intestato, dove riceverà le comunicazioni relative al concorso.

Documentazione

Concorso pubblico 81 posti di medico Polizia di Stato

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami” del 6 novembre 2018 è pubblicato il concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di 81 medici da immettere nella qualifica iniziale della carriera dei medici della Polizia di Stato.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dalle ore 00.00 del 7 novembre 2018 alle ore 23.59 del 6 dicembre 2018, utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile all’indirizzo https://concorsionline.poliziadistato.it(cliccando sull’icona “Concorso pubblico”). Il candidato potrà accedere al portale utilizzando unicamente il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), con le relative credenziali (username e password), che dovrà previamente ottenere rivolgendosi a uno degli identity provider accreditati presso l’Agenzia per l’Italia Digitale (A.G.I.D.), come da informazioni presenti sul sito istituzionale www.spid.gov.it.

Il candidato dovrà inoltre essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui personalmente intestato, dove riceverà le comunicazioni relative al concorso.

Documentazione

Concorso pubblico 30 atleti gruppi sportivi “Polizia di Stato – Fiamme Oro”

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami” del 9 novembre 2018 è pubblicato il concorso pubblico, per titoli, per l’assunzione di 30 atleti da assegnare ai gruppi sportivi “Polizia di Stato – Fiamme Oro”, che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti e assistenti della Polizia di Stato.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dalle ore 00.00 del 10 novembre 2018 alle ore 23.59 del 10 dicembre 2018, utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile all’indirizzo https://concorsionline.poliziadistato.it(cliccando sull’icona “Concorso pubblico”). Il candidato potrà accedere al portale utilizzando unicamente il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), con le relative credenziali (username e password), che dovrà previamente ottenere rivolgendosi a uno degli identity provider accreditati presso l’Agenzia per l’Italia Digitale (A.G.I.D.), come da informazioni presenti sul sito istituzionale www.spid.gov.it.

Per i candidati minorenni la domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata con le modalità sopra indicate da uno dei genitori, purché esercente la potestà genitoriale, o in mancanza di questi ultimi, dal tutore del minore.

Entro il termine perentorio di dieci giorni dalla scadenza del termine per la presentazione della domanda, i genitori del candidato minorenne dovranno sottoscrivere ed inviare all’indirizzo PEC dipps.333b.uffconcorsi.rm@pecps.interno.it, secondo le istruzioni pubblicate sul sito, in formato PDF, l’autorizzazione all’assunzione (All. 1), con copia fronte/retro dei loro documenti di identità.

Il candidato dovrà inoltre essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui personalmente intestato, dove riceverà le comunicazioni relative al concorso.

Documentazione