Uno dei più importanti immobili di Città Vecchia, palazzo D’Ayala-Valva, diventerà una struttura turistico-ricettiva di altissima qualità,

contemplando spazi per il pubblico e una totale riqualificazione del prezioso ipogeo, con un accesso diretto al mare. L’investimento previsto è di 7,2 milioni di euro.